Perché Panama

Tra i fattori principali che rendono questo paese il più interessante dell’area latinoamericana ci sono indubbiamente fiscalità privilegiata, stabilità politica ed economica, economia basata sul Dollaro USA, indicatori economici in crescita continua, sicurezza fisica e giuridica, basso livello di criminalità. Dal momento in cui nel 2000 l’amministrazione del Canale è passata al governo panamense il Paese ha conosciuto un’epoca di sviluppo senza precedenti con tassi di crescita dell’economia anche a doppia cifra, grazie a una politica che ha incentivato gli investimenti privati e dedicato una grandissima quantità di risorse pubbliche alla costruzione di grandi infrastrutture come l’espansione del canale e la realizzazione di porti, aeroporti, il nuovo quartiere fieristico e la ferrovia metropolitana, ma anche alla valorizzazione dei parchi naturali e dei siti di interesse storico. Il paese ha una molteplicità culturale che lo rende unico nella regione, e che contribuisce anche alla costante presenza di visitatori provenienti da tutto il mondo. L’origine di questo mix culturale unico è senza dubbio la funzione di crocevia che ha sempre avuto il paese, ma lo è anche l’intenso legame tra Panama e il mare, che lo rende in molti aspetti simile ad un’isola caraibica. La sua popolazione è composta da quasi 4 milioni di persone di diverse provenienze etniche e culturali che convivono da secoli in un clima di tolleranza e armonia il quale, unito a una politica molto aperta all’accoglienza di investimenti e forza lavoro straniera, lo rende meta privilegiata di residenza di nordamericani ed europei in cerca di un’alta qualità di vita sia per le classi imprenditoriali sia per i pensionati, che in questo paese godono di privilegi speciali.

Panama by night