Residenza permanente

Grazie al trattato di amicizia, commercio e navigazione ratificato con la legge 15 del 1 Febbraio 1966 e successive integrazioni è in essere un particolare regime migratorio tra le nazioni Italia e Panama che consente ai connazionali l’ottenimento della residenza permanente senza obbligo di investimento. Le pratiche sono rapide e poco complesse, i nostri consulenti sono perfettamente preparati per assistervi in tutte le fasi e sono a vostra disposizione per informazioni aggiuntive. Grazie poi al decreto esecutivo 67 del 17 Aprile 2013 i connazionali residenti hanno diritto anche all’ottenimento del permesso di lavoro di durata indefinita, condizione necessaria per svolgere mansioni di lavoro subordinato in loco.